Commenti Viaggi - Home page
Viaggi
Candido 03 Ott 2010 13:28
Atto di intimazione a testimonio in sede civile
Elia S. <adminNOSPAM@spadhausen.com> wrote:

> E quando parla di INTIMATO, indica che l'uff. giudiziario a chiamarmi, non
> uno stu legale qualunque, o sbaglio?

Art. 250 c.p.c.

L'ufficiale giudiziario, su richiesta della parte interessata,
intima ai testimoni ammessi dal giudice istruttore di comparire nel
luogo, nel giorno e nell'ora fissati, indicando il giudice che assume la
prova e la causa nella quale debbono essere sentiti.

L'intimazione di cui al primo comma, se non eseguita in mani
proprie del destinatario o mediante servizio postale, effettuata in
busta chiusa e sigillata.

L'intimazione al testimone ammesso su richiesta delle parti
private a comparire in udienza pu essere effettuata dal difensore
attraverso l'invio di copia dell'atto mediante lettera raccomandata con
avviso di ricevimento o a mezzo di telefax o posta elettronica nel
rispetto della normativa, anche regolamentare, concernente la
sottoscrizione, la trasmissione e la ricezione dei documenti informatici
e teletrasmessi.

Il difensore che ha spedito l'atto da notificare con lettera
raccomandata deposita nella cancelleria del giudice copia dell'atto
inviato, attestandone la conformita all'originale, e l'avviso di
ricevimento.
--

Candido

Visualizza thread originale