Commenti Viaggi - Home page
Viaggi
Atto di intimazione a testimonio in sede civile
Elia S. 02 Ott 2010 17:16
Buongiorno
una domanda semplice semplice.

Uno stu legale mi manda una Raccomandata RR con un foglio... il quale
compare

TRIBUNALE DI XXXXXXXX
atto di intimazione a testimonio in sede civile

il sottoscritto avv pinco pallino
INTIMA

poi vi un elenco di persone, tra cui me, a comparire come testimone ad un
udienza.

e mi ammonisce che se non compaio, ai sensi dell' art 255 c proc civ pena
pecuniaria bla bla bla.


Il tutto su foglio a4 scritto da word :)


Premetto che non compaiono n i timbri dell'avv n altro, solo uno
scarabocchio illeggibile come firma.



Che faccio? Ci rido sopra?



Ho guardato su:

http://www.brocardi.it/codice-di-procedura-civile/libro-secondo/titolo-i/capo-ii/sezione-iii/art255.html
E quando parla di INTIMATO, indica che l'uff. giudiziario a chiamarmi, non
uno stu legale qualunque, o sbaglio?

grazie a chi mi vorr dare delucidazioni.




Repliche totali: 6 | Visualizza messaggio singolo

 
Lorenz 03 Ott 2010 12:34
On 2 Ott, 17:16, "Elia S." <adminNOS...@spadhausen.com> wrote:
> Buongiorno
> una domanda semplice semplice.
>
> Uno stu legale mi manda una Raccomandata RR con un foglio... il quale
> compare
>
> TRIBUNALE DI XXXXXXXX
> atto di intimazione a testimonio in sede civile
>
> il sottoscritto avv pinco pallino
> INTIMA
>
> poi vi un elenco di persone, tra cui me, a comparire come testimone ad un
> udienza.
>
> e mi ammonisce che se non compaio, ai sensi dell' art 255 c proc civ pena
> pecuniaria bla bla bla.
>
> Il tutto su foglio a4 scritto da word :)


volevi l'A3 Fabriano da disegno?

>
> Premetto che non compaiono n i timbri dell'avv n altro, solo uno
> scarabocchio illeggibile come firma.

La potenza del timbro! Se rinasco sociologo voglio scrivere del
timbro. Ho gi il titolo: il semplicciotto e la burocrazia.
>
> Che faccio? Ci rido sopra?
>

Se ti fa ridere ridi, sappi per che la legge consente all'avvocato di
intimare i testi a mezzo raccomandata
Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Candido 03 Ott 2010 13:28
Elia S. <adminNOSPAM@spadhausen.com> wrote:

> E quando parla di INTIMATO, indica che l'uff. giudiziario a chiamarmi, non
> uno stu legale qualunque, o sbaglio?

Art. 250 c.p.c.

L'ufficiale giudiziario, su richiesta della parte interessata,
intima ai testimoni ammessi dal giudice istruttore di comparire nel
luogo, nel giorno e nell'ora fissati, indicando il giudice che assume la
prova e la causa nella quale debbono essere sentiti.

L'intimazione di cui al primo comma, se non eseguita in mani
proprie del destinatario o mediante servizio postale, effettuata in
busta chiusa e sigillata.

L'intimazione al testimone ammesso su richiesta delle parti
private a comparire in udienza pu essere effettuata dal difensore
attraverso l'invio di copia dell'atto mediante lettera raccomandata con
avviso di ricevimento o a mezzo di telefax o posta elettronica nel
rispetto della normativa, anche regolamentare, concernente la
sottoscrizione, la trasmissione e la ricezione dei documenti informatici
e teletrasmessi.

Il difensore che ha spedito l'atto da notificare con lettera
raccomandata deposita nella cancelleria del giudice copia dell'atto
inviato, attestandone la conformita all'originale, e l'avviso di
ricevimento.
--

Candido

Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Conte Oliver 03 Ott 2010 17:11
Il Sat, 2 Oct 2010 17:16:46 +0200, "Elia S."
<adminNOSPAM@spadhausen.com> scrisse:

>Che faccio? Ci rido sopra?

meglio di no...
--

Ciao
Conte Oliver (che NON risponde in privato)
-Togli le scarpe per scrivermi una e-mail-

Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Don Gonzalo Pirobutirro 03 Ott 2010 17:28
On Sat, 02 Oct 2010 17:16:46 +0200, Elia S. wrote:

> Buongiorno
> una domanda semplice semplice.
>
> Uno stu legale mi manda una Raccomandata RR con un foglio... il quale
> compare

[...]

> E quando parla di INTIMATO, indica che l'uff. giudiziario a chiamarmi,
> non uno stu legale qualunque, o sbaglio?
>
> grazie a chi mi vorr dare delucidazioni.

I difensori delle parti possono citare i testimoni, che hanno l'obbligo
di presenziare, altrimenti possono essere costretti a presentarsi
successivamente con l'accompagnamento coattivo della forza pubblica.
E possono essere anche condannati al pagamento di un'ammenda.

Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Ragnarok 03 Ott 2010 18:54
Il 03/10/2010 17:28, Don Gonzalo Pirobutirro ha scritto:

> E possono essere anche condannati al pagamento di un'ammenda.

Sei sicuro?
A me pare che debbano pagare una sanzione ain favore della cassa delle
ammende ma non una ammenda...

Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Elia S. 03 Ott 2010 21:52
Grazie a tutti per le vostre informazioni.

A presto



Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio