Commenti Viaggi - Home page
Viaggi
Don Gonzalo Pirobutirro 02 Ott 2010 15:16
Art. 183 comma VI p.to 1
On Fri, 01 Oct 2010 21:18:12 +0200, Davide wrote:

> Nessuno interviene ?

Lo faccio io.
Le memorie ex art. 183 VI comma c.p.c. sono eventuali, dato che le parti
devono indicare il thema decidendum e il thema probandum negli atti
introduttivi, pena la loro nullità.
Con tali memorie infatti si possono fare precisazioni, ma non introdurre
nuovi fatti o domande che non siano dipendenti dalle difese avversarie.
Ciò posto per evitare questioni meramente capziose come la tua
solitamente nelle memorie si richiama l'atto di citazione con formule
come "ritenuto affermativamente..." o "si riporta.... che qui si intende
integralmente richiamato e trascritto" e simili.
In ogni caso per poter sostenere con un minimo di verosimiglianza che vi
sia la rinuncia alla domanda si deve guardare al tenore della memoria e
verificare che questo sia del tutto incompatibile con quanto
precedentemente alligato nell'atto di citazione.
Ovviamente si tratta di casi estremi e di valutazioni di puro merito.

Visualizza thread originale