Commenti Viaggi - Home page
Viaggi
Mario 21 Set 2010 11:56
Usucapione giardino condominiale
On 20 Sep 2010 16:32:43 -0700 (PDT) ubuntulearner wrote:

>Il giardino non e` mai stato recintato e la divisione e` sempre rimasta
>cosi`, verbale e tutto sommato aleatoria (nel senso che nessuno aveva
>mai preso in mano un metro per sapere ocn esattezza dove arrivava il
>confine). Di fatto il giardino nel complesso e` sempre stato trascurato
>da tutti e due i condomini e solo di recente abbiamo cercato di
>riportarlo ad uno stato degno di un paese civile.
>I vecchi proprietari infatti sono morti gia` da alcuni anni, io sono
>andato ad abitare nell'appartamento di mio nonno mentre l'erede
>dell'altro condomino ha affitato il suo; proprio con tale inquilino,
>appassionato di giardinaggio e geloso dei suoi fiori, avevo pensato di
>dividere in due il giardino con una rete, cosi` io ogni tanto potevo
>tenere cani e figli mentre lui poteva piantare tutti i fiori che
>voleva senza che nessuno desse mai noia all'altro.
>Il proprietario dell'altro appartamento pero` dice che la divisione non
>puo` essere fatta a meta` ma il suo pezzo e` di circa 3 quarti del
>totale.
>Non ha niente di scritto, parla di "usucapione" mentre io, ovviamente,
>non sono d'accordo; non voglio rubare niente a nessuno ma non vorrei
>nemmeno rimetterci. Di certo non metto la rete nei confini che dice il
>proprietario dell'altro appartamento perche` vorrebbe dire accettare di
>fatto la divisione.
>Per poter parlare di usucapione uno dei confinanti non avrebbe dovuto
>recintare il suo pezzo?

No, avrebbe dovuto "possederlo", la recinzione e` un buon inizio

In mancanza di altri elementi occorre presumere che il terreno sia
in comunione tra due, meta` ciascuno

In mancanza del visibile possesso di qualcuno potrebbero rilevare
gli atti di acquisto, anche se risalenti a sessant'anni fa

>Se puo` servire, sul pezzo di mio nonno c'era una specie di "sentiero"
>di mattonelle appoggiate per arrivare al terreno confinante
>appartenente a terzi che poteva essere usata da entrambi per spirito
>di buon vicinato (ma nessuno ci andava mai).

C'era ? Quindi il tuo pezzo era gravato da servitu` (misuri il tempo
in decenni, quindi presumo che questo sentiero sia stato li` per
piu` di vent'anni)

Se non c'e` piu` da oltre vent'anni la servitu` si e` estinta

Non e` esattamente cosi`, ma tralascio la differenza tra uso e
presenza dell'opera

Anche perche` non rilevano sul quesito dell'usucapione

Ciao, Mario

Tutto ovviamente e rigorosamente IMHO (questa e` una clausola di stile)



Visualizza thread originale