Commenti Viaggi - Home page
Viaggi
se non posso (o non voglio)..
. 21 Set 2010 17:49
Salve,
come da oggetto, vi chiedo, se non posso permettermi un avvocato, oppure se
ritengo di poter essere in grado di gestire personalmente una questione
riguardante la "revisione" della sentenza di separazione consensuale (gi
omologata da un anno) che si creata in questi giorni, come posso procedere
per tutelarmi (o farmi tutelare) magari da un avvocato d'ufficio presso il
Tribunale dove risiedo? C' modo di richiedere un'assistenza gratuita?
Grazie dell'eventuale consiglio.



Repliche totali: 2 | Visualizza messaggio singolo

 
Bundesbank 21 Set 2010 18:00
Il 21/09/2010 17.49, . ha scritto:
> Salve,
> come da oggetto, vi chiedo, se non posso permettermi un avvocato, oppure se
> ritengo di poter essere in grado di gestire personalmente una questione
> riguardante la "revisione" della sentenza di separazione consensuale (gi
> omologata da un anno) che si creata in questi giorni, come posso procedere
> per tutelarmi (o farmi tutelare) magari da un avvocato d'ufficio presso il
> Tribunale dove risiedo? C' modo di richiedere un'assistenza gratuita?
> Grazie dell'eventuale consiglio.

http://tinyurl.com/37nc557

Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio
 
Don Gonzalo Pirobutirro 23 Set 2010 16:06
On Tue, 21 Sep 2010 15:49:25 +0000, . wrote:

> Salve,
> come da oggetto, vi chiedo, se non posso permettermi un avvocato, oppure
> se ritengo di poter essere in grado di gestire personalmente una
> questione riguardante la "revisione" della sentenza di separazione
> consensuale (gi omologata da un anno) che si creata in questi giorni,
> come posso procedere per tutelarmi (o farmi tutelare) magari da un
> avvocato d'ufficio presso il Tribunale dove risiedo? C' modo di
> richiedere un'assistenza gratuita? Grazie dell'eventuale consiglio.

Se non sei avvocato o giudice non provare nemmeno a fare un processo da
solo. E' un suici.
Se sei sotto una certa soglia reddituale puoi chiedere di essere ammesso
al patrocinio a spese dello Stato.
Altrimenti ti metti d'accordo con un avvocato di tua fiducia per un
ammontare delle spese di lite adeguato, magari con qualche dilazione di
pagamento.

Visualizza messaggio singolo | Torna all'inizio